Il laser a Neodimio ND-Yag 1064 ad impulso lungo è particolarmente indicato per capillari, angiomi stellati, angiomi rubino; sfruttando una emissione di luce ad alta intensità, attraversa la pelle, senza danneggiare la cute, provocando un aumento della temperatura del vaso con la conseguente coagulazione dello stesso. Il laser a Nd-Yag è in grado di trattare anche capillari di una certa consistenza (1-4 millimetri di diametro), garantendo ottimi risultati per le teleangectasie degli arti inferiori, sia per quelle superficiali di colore rosso sia, in modo particolare, per quelle di colore blu. I capillari trattati, per circa 2 settimane appariranno come dei cordoncini scuri (talvolta più evidenti di prima), per poi svanire. Per far scomparire circa l’80% dei capillari presenti sono in genere necessarie dalle 2 alle 5 sedute, a distanza di 1-2 mesi tra una e l’altra.

  • Anestesia: assente
  • Durata della seduta: 20-30 minuti
  • Tecnica: dopo aver disinfettato la cute si effettua un passaggio col manipolo laser sulla sede da trattare.
  • Subito dopo il trattamento: terminata la seduta verrà applicata una crema lenitiva ed il paziente non necessita né di medicazioni né di assumere antibiotici.
  • Risultati e loro durata: dopo un numero di sedute sufficienti ed intervallate di 1-2 mesi, i risultati saranno duraturi.
  • Ritorno al sociale: immediato

Cosa devo sapere e fare PRIMA del trattamento?

Durante la preparazione al trattamento è importante evitare assolutamente l’esposizione ai raggi solari e/o a lampade UVA nelle settimane immediatamente precedenti al trattamento e non assumere farmaci che aumentino la sensibilità della pelle alla luce.

                       

Cosa devo sapere e fare DOPO il trattamento?

Crema specifica per qualche settimana sulla superficie trattata. filtri solari sono indispensabili prima di esporre la zona trattata ai raggi solari per evitare iperpigmentazioni.

Lorenzo Cerreoni – MioDottore.it

Compila questo modulo per contattarmi o per prendere un appuntamento.